Nitrurazione Morbida

Home/Nitrurazione Morbida
Nitrurazione Morbida 2017-09-27T15:43:52+00:00

Il trattamento di nitrurazione morbida è un trattamento di nitrocarburazioneferritica in bagni di sale conforme con la UNI 10931 – SAE AMS – 2753

E’ idoneo per aumentare la durezza superficiale, la scorrevolezza e la resistenza alla corrosione. Particolarmente adatto se si vuole conferire assieme alla durezza, anche una buona protezione anticorrosiva. Ampia applicazione con gli acciai inossidabili.

I Sali utilizzati possono essere diversi: commercialmente i più noti sono il Tennifer e il SurSulf.

Dopo aver effettuato un pre-lavaggio al fine di eliminare i residui oleosi da lavorazione meccanica e garantire la massima qualità ed omogeneità del trattamento, tale trattamenti crea in meno di 90 minuti ed ad una temperatura compresa tra i 550 e 570 gradi centigradi, un microstrato superficiale duro, che può raggiungere i 1000 HV 15 e di grande spessore – oltre 20 micron – in grado di sopportare, senza spezzarsi, eventuali deformazioni del materiale di base.

Questo microstrato è costituito principalmente da nitruri di ferro, con l’aggiunta di quella eventuale percentuale di solfuri necessari secondo l’impiego del materiale trattato.

Crea inoltre, sotto il microstrato precedente, una diffusione profonda di azoto che può raggiungere la profondità di 0,5 mm.

Tale trattamento si può eseguire su tutti i tipi di materiali bonificati.

Particolare cura viene posta nell’allestimento delle cariche e nel posizionamento dei particolari al fine di contenere al massimo le deformazioni.

Spesso, dopo il trattamento, si esegue una sabbiatura microsferica al fine di ottenere la rugosità richiesta.